Archivio di gennaio 2018

https://www.facebook.com/events/558913691140790/

Giovedì 8 Febbraio
via Fioravanti 24,
Spazio Pubblico Autogestito Xm24
http://www.ecn.org/xm24/

Lab57 – Laboratorio Antiproibizionista Bologna
http://lab57.indivia.net/

presenta

Giovedì PsicoAttivisti di Xm24

La rassegna di docu-film ideata e curata degli attivisti del Lab57 ha l’obiettivo di promuovere in-formazione sul mondo delle sostanze psicoattive legali e illegali, “ridurre i danni” prodotti in questi anni dall’oscurantismo, dall’ignoranza e dai pregiudizi del sistema proibizionista italiano che continua a reprimere i consumatori e i soggetti più deboli mentre lascia indisturbate le Narcomafie, che continuano a festeggiare nuovi enormi guadagni. Diffondere una conoscenza critica e consapevole sul consumo, ridurre i rischi degli abusi di sostanze e autoregolare la propria esistenza.

Giovedì 8 Febbraio

17.00 – Mercatino contadino biologico di CampiAperti – Genuino Clandestino
https://www.facebook.com/CampiAperti/

dalle 18.00

– Aperitivo Antipro al Bar di Xm24

– Live-Dj-set PsicoAttivista
-MeNNy
-IKki
https://soundcloud.com/andreamorganti
-ELEkTROSANCHI
-SkweE
https://soundcloud.com/freddy-noise
-morning glOry

nel Galeone Piratao

Alle 19.00
in Sala Grande
Proiezione di “The Acid House”, un film del 1998 diretto da Paul McGuigan, tratto dall’omonima raccolta di racconti The Acid House, seconda opera dello scrittore Irvine Welsh pubblicata nel 1994, un anno dopo la pubblicazione di Trainspotting.
The Acid House ha lasciato preusupporre, anche a causa della temporeggiata distribuzione in Italia,che fosse il sequel di Trainspotting. La presenza di Ewan Bremner e Kevin McKidd, attori anche di Trainspotting, di certo non smentiva il pensiero. Come la regia: Paul McGuigan ricalca Danny Boyle. Da sottolineare che trattano di temi comuni, data la provenienze e l’interesse per le storie di Welsh.
Paul McGuigan cerca di trasmettere allo spettatore quel dramma, che il vortice delle droghe insieme ad un rifiuto della società, aveva comunicato Boyle con Trainspotting.

Alle 20.00
Palestrina popolare presenta:
FreeTheNipples di Carnevale:
Performance di giocoleria, il nuovo laboratorio JUEGA MAS si presenta.
Esibizione di tessuti aerei, I CIRCONFUSI.

Alle 21.00
in Sala Grande
Proiezione di “A Scanner Darkly” – (Un oscuro scrutare) è un film di Richard Linklater del 2006, tratto dal romanzo “Un oscuro scrutare”, considerato uno dei capolavori dello scrittore statunitense Philip K. Dick.
Di tutte le esperienze visive che il decennio Duemila ha offerto, “A Scanner Darkly” è indiscutibilmente una delle più originali e interessanti. Ideato sulla scia dell’acclamato “Waking Life”, il film è diretto da quel Richard Linklater apprezzato tanto per opere fortemente introspettive e sperimentali come “Prima dell’alba”, quanto per commedie leggere di cui “School of Rock” è un mirabile esempio. “A Scanner Darkly” è figlio della mente fantascientifica più saccheggiata da Hollywood, ovvero lo stesso Philip K. Dick che ha regalato, inutile dirlo, prima alla letteratura e poi al cinema perle immaginifiche su cui fra tutte svettano “Blade Runner” (di Ridley Scott) e “Minority Report” (di Steven Spielberg).

Sarà presente un punto informativo del Lab57-Alchemica
http://lab57.indivia.net/chi-siamo/presentazione-breve-del-progetto/

Lab57-Alchemica è un progetto che si propone di fornire supporto informativo ascolto psicologico e punto di primo soccorso per evitare le conseguenze dannose provocate dall’abuso di sostanze psicoattive legali ed illegali o più in generale causate da comportamenti e stili vita a rischio.

Lab57-Alchemica non condanna né incoraggia in nessun modo l’ uso di sostanze psicoattive, ma si impegna da sempre nella libera ricerca di informazioni affidabili e non pregiudiziali in quanto ritiene che solo un uso consapevole possa prevenire i rischi, ridurre i danni e contenere gli abusi stimolando lo sviluppo di una coscienza critica rispetto alle scelte di vita e di auto-gestione del proprio tempo.

Potete trovarci:
– Ogni giovedì dalle 19 alla 23
nello spazio pubblico autogestito XM24
di via Fioravanti 24 (Bologna)
– Ogni venerdì dalle 17.00 alle 19.30
è aperto lo sportello pubblico
nella sede di H.U.B.
in via Serra 2/H, Bologna
tel: 051 0953429


https://www.facebook.com/events/1906720216309114/

Stella Nera Modena
Via Folloni 67
41126 Modena
stellanera.noblogs.org

Out of Control Psyfamily presenta:
Get into serious trouble – PsyTrance Party
PsyFreaks back in da squat – MODENA

ore 18 Mercato BioFossalta – Stella Nera.

ore 20 Pizzata sociale
prenotarsi con una mail a prendispazio@canaglie.org

dalle 23 PsyTrance Party
Psychedelic Line up:
ZENO (Out of Control Psyfamily / Forest Dark Psy) happy b-day
https://soundcloud.com/zenoart

R-ALIEN live set (Out of Control Psyfamily – Quadrivium Rec. / Forest Dark psy) happy b-day
https://soundcloud.com/r_alien

FOREST HARMONY (Out of Control Psyfamily – Quadrivium Rec. / Forest Dark psy)
https://soundcloud.com/forestharmony

SIR (Different Reality / PsyProg)
https://soundcloud.com/diegootto

 

>>> Il Lab57  sarà presente con la postazione chill-out , info point SOStanze, Primo Soccorso,  analisi sostanze…!!!! <<<


*Psyuv deco by FreakzFlowers Art – Psychedelic Art & Decorations
*No fasci e presimale
*No spaccio
*No cani
*Rispetta te stesso, gli altri e lo spazio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

https://www.facebook.com/events/334646203703258/

Giovedì 25 Gennaio
via Fioravanti 24,
Spazio Pubblico Autogestito Xm24
http://www.ecn.org/xm24/

Lab57 – Laboratorio Antiproibizionista Bologna
http://lab57.indivia.net/

presenta

Giovedì PsicoAttivisti di Xm24

Rassegna Docu-Film per espandere la coscienza e restringere i pregiudizi nella giungla “proibizionista” italica, dove ignoranza e repressione poliziesca dei più deboli vanno a braccetto, mentre le narcomafie indisturbate festeggiano nuovi enormi guadagni.

Giovedì 25 gennaio

17.00 – Mercatino contadino biologico di CampiAperti – Genuino Clandestino
https://www.facebook.com/CampiAperti/

dalle 18.00

– Aperitivo Antipro al Bar di Xm24
– Pizzata Popolare a sostegno della Bolognina Boxe
https://www.facebook.com/events/142190333114732/

– Live-Dj-set PsicoAttivista
ELEkTROSANCHI/Skwee
https://www.facebook.com/zamudio.santiago
nel Vascello Piratao

Alle 19.00
in Sala Grande
Proiezione di “Trainspotting” (1996) di Danny Boyle

Trainspotting è un film del 1996 diretto da Danny Boyle, tratto dal romanzo omonimo di Irvine Welsh del 1993. Il film è stato presentato fuori concorso al 49º Festival di Cannes del 1996.
Presto diventato un vero e proprio cult, nel 1999 il British Film Institute l’ha inserito al decimo posto della lista dei migliori cento film britannici del XX secolo. Nel 2004 il film è stato definito come il miglior film scozzese di tutti i tempi in un sondaggio di pubblico generale.
A oltre vent’anni di distanza ha avuto un seguito, T2 Trainspotting del 2017.

alle 21.00
in Sala Grande
Proiezione di “T2 Trainspotting” (2017) di Danny Boyle
T2 Trainspotting, noto anche come Trainspotting 2, è un film del 2017 diretto da Danny Boyle.
La pellicola è il sequel del film cult Trainspotting (1996) e adattamento cinematografico dei romanzi Trainspotting e Porno. Per questo film sono tornati, oltre al regista Boyle e allo sceneggiatore John Hodge, anche i quattro protagonisti del film originale, Ewan McGregor, Robert Carlyle, Jonny Lee Miller e Ewen Bremner.

Sarà presente un punto informativo del Lab57-Alchemica
http://lab57.indivia.net/chi-siamo/presentazione-breve-del-progetto/

Lab57-Alchemica è un progetto che si propone di fornire supporto informativo ascolto psicologico e punto di primo soccorso per evitare le conseguenze dannose provocate dall’abuso di sostanze psicoattive legali ed illegali o più in generale causate da comportamenti e stili vita a rischio.

Lab57-Alchemica non condanna né incoraggia in nessun modo l’ uso di sostanze psicoattive, ma si impegna da sempre nella libera ricerca di informazioni affidabili e non pregiudiziali in quanto ritiene che solo un uso consapevole possa prevenire i rischi, ridurre i danni e contenere gli abusi stimolando lo sviluppo di una coscienza critica rispetto alle scelte di vita e di auto-gestione del proprio tempo.

Potete trovarci:
– Ogni giovedì dalle 19 alla 23
nello spazio pubblico autogestito XM24
di via Fioravanti 24 (Bologna)
– Ogni venerdì dalle 17.00 alle 19.30
è aperto lo sportello pubblico
nella sede di H.U.B.
in via Serra 2/H, Bologna
tel: 051 0953429

 

Cerca
Archivio