Archivio di febbraio 2012

Mercoledì 29 febbraio 
ore 18.00
Sala del Silenzio, Vicolo Bolognetti 2, Bologna

Lab57   &   Forum Droghe

presentano il volume

Cocaina. Il consumo controllato
A cura di Grazia Zuffa

interverranno:

Susanna Ronconi, Forum Droghe
Beatrice Bassini, Psicologa Sert Zola Predosa
Claudia Bianchi, Responsabile del Servizio 2 piste per la coca
Massimo Lorenzani, Coordinatore di Lab57 – Alchemica

Sono state invitate ad intervenire:

Milena Naldi, Presidente del Quartiere San Vitale

Studiare i controlli che i consumatori esercitano sulle “droghe” può sembrare una contraddizione poiché nell’opinione corrente la parola “droga” è associata alla dipendenza. La scienza asseconda questa visione e si concentra sugli assuntori intensivi e sulle proprietà additive delle sostanze.
Eppure, un consistente corpo di ricerche internazionali mostra come molti consumatori sono in grado di dominare le droghe invece che esserne dominati.

Ricerche condotte nel Nord Europa da enti quali l’Università di Ghent (Belgio) e quella di Amsterdam hanno evidenziato come il mondo dei consumatori sia caratterizzato dal consumo occasionale e controllato, sia pur cronico; che la gran parte dei consumatori non percorre un’unica parabola di “ascesa” nel consumo e “discesa” nell’astinenza.

Il percorso è meglio rappresentato da una sinusoide, con picchi di consumo, momenti di astinenza, passaggio ad altre sostanze, o assestamenti sul cosiddetto consumo controllato. Ciò avviene tramite l’apprendimento di regole sociali e personali volte a impedire che il consumo comprometta la “normalità” quotidiana.

Oltre ad offrire una prospettiva teorica alternativa al “farmacocentrismo” dominante, il volume apre una serie di riflessioni su temi di cruciale interesse sia per chi si occupa della programmazione delle politiche [sociali, sanitarie, di organizzazione urbana e sicurezza pubblica] sia per chi lavora nell’ambito del consumo di sostanze psicoattive e delle dipendenze.

Alcune domande scaturiscono dalla lettura di questo volume:

– Chi, nonostante la proibizione, decide comunque di usare droghe, quali opportunità ha di accedere alle conoscenze utili per un uso meno rischioso e più controllato?

– Quali politiche vengono messe in atto per il consumatore di sostanze illegali, oltre alla repressione, alla criminalizzazione e alla reclusione previste dalle attuali politiche proibizioniste?

– Gli attuali servizi esistenti oggi in Italia, per come sono strutturati e per le risorse che hanno a disposizione, sono in grado di affrontare le situazioni legate ai sempre mutevoli scenari del consumo?

Grazia Zuffa, psicologa, svolge attività di formazione e supervisione per operatori del sociale. Ha insegnato Psicologia delle Tossicodipendenze presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Firenze e diretto per oltre dieci anni Fuoriluogo, mensile su droghe e marginalità. È membro del Comitato Nazionale di Bioetica. Tra le sue pubblicazioni, I drogati e gli altri (Sellerio, 2001).

Proprio per cercare di formulare una risposta sensata a questi e ad altri interrogativi, l’Associazione Alchemica – Lab57, in collaborazione con Forum Droghe, ha deciso di organizzare un ciclo di discussioni pubbliche proseguendo il percorso iniziato
il 10 dicembre, giornata mondiale per i diritti umani, con la parata Canna-bicycle Human Motor 2011, continuato poi

il 24 gennaio con la presentazione del volume della fondazione britannica Transform Drug Policy Foundation
”Dopo la guerra alla droga. 
Un piano per la regolamentazione legale delle droghe”

 

Il prossimo appuntamento sarà:

Mercoledì 7 marzo,

ore 19, Xm24, via Fioravanti 24, Bologna
–> vai al link della presentazione

con la presentazione della rete nazionale Vienna 2012: verso la fine del mondo proibizionista,
che dal 10 al 16 marzo si è data appuntamento a Vienna per la mobilitazione internazionale
OCCUPY UNODC  (Ufficio Droghe e Crimine delle Nazioni Unite)


Il Lab57 – Alchemica sarà presente a questo evento con la postazione chill-out & info point!!

–> per ricevere info iscriviti alla Newsletter…!!!

–> Xm24 & Filuferroots Sound in collaborazione col collettivo Nomads presentano:
STEP BY STEP vol.6
un nuovo appuntamento per tutti gli amanti della buona roots reggae music!!

–>INTERMINABILI TRASH TOUR 2012
L’ASS.CULTURALE ANTIFASCISTA DAX 16 MARZO 2003 SOSTIENE:
PRESENTAZIONE DEL LIBRO “INTERMINABILI DISORDINI”
DI ALEX ALESI
PROIEZIONE DEL VIDEO “VIVA DAX LIBERO E RIBELLE”
DELLA ASS.DAX16MARZO2003
A SEGUIRE SERATA ALLEGRIA E LOTTA CON:
INTERNAZIONALE TRASH RIBELLE E I SUOI DJ’S

IL TUTTO PER SOSTENERE 130MILA:
130mila volte… NON DIMENTICHIAMO IL 16 MARZO!

Il Lab57 – Alchemica sarà presente a questo evento con la postazione chill-out & info point!!

–>>per  info vai al sito di Xm24

Cerca
Archivio